Consigli sul fitness: sfatiamo alcuni miti

0

Le scuole di pensiero in merito al fitness, alla tipologia di esercizi da fare e a come integrarli con diete e prodotti appositi sono moltissime. In questo articolo vi vogliamo dare un po’ di consigli sul fitness rispondendo ad alcune delle domande più comuni che vengono poste ai personal trainer e sfatando alcuni miti classici, così da aiutarvi a capire come conviene comportarsi in determinate situazioni per mantenere il vostro corpo sano e tonico senza troppo sforzo.

 

Smettere l’allenamento inflaccidisce i muscoli?

Uno dei miti più comuni sul fitness è quello secondo cui se si smette per un lungo periodo di allenarsi, i muscoli perdano completamente tonicità vanificando il lavoro svolto. È ora di fare chiarezza su alcuni punti però. Il deterioramento muscolare è si reale ma non così immediato come si possa pensare. Mettiamo che vi siate allenati duramente per 6 mesi e poi decidiate di prendervi una pausa di 6 mesi per oziare, per tornare in forma non impiegherete altri 6 mesi, ma solo 3 poiché il lavoro svolto non viene perduto completamente.

L’inspessimento dei muscoli  avviene infatti molto lentamente ed è ben radicato nel muscolo stesso, non basta dunque un po’ di inattività per perdere i progressi fatti. Potete dunque prendervi i vostri periodi di relax senza preoccupazioni.

 

Quando ci si allena?

Uno dei consigli sul fitness più preziosi che possiamo darvi è proprio quello che andremo ad esplicare in questo paragrafo. Quando ci si deve allenare per ottenere il massimo dei risultati? Non badate a quello che sentite dire in giro, la realtà dei fatti è che ogni momento è quello adatto per allenarsi, dipende solo da voi.

Inutile uscire di casa alle 6 per andare a correre se non ne avete voglia, alcune persone ad esempio preferiscono andare la sera dopo il lavoro in palestra per rilassarsi, mentre altri si trovano meglio il pomeriggio. Scegliete voi il vostro orario perché quello sarà il miglior momento per allenarvi.

Share.

About Author

Leave A Reply